pellegrini

Il Cammino di Sant’Ignazio

Anno 1522. Un giovane basco trentunenne, Íñigo López de Loyola, che sta vivendo un profondo travaglio interiore, lascia la casa paterna diretto ai santuari mariani del nord della Spagna, e da lì, via Barcellona e Venezia, a Gerusalemme. Íñigo López è Ignazio, sant’Ignazio, il fondatore della Compagnia di Gesù. Su quelle strade e in quei luoghi del nord della Spagna progressivamente capirà sempre meglio a cosa è chiamato, ispirando tanti a seguire le sue intuizioni e diventando un maestro spirituale per tutta la Chiesa.

leggi tutto

Perché tanta gente si reca nei santuari? Cosa cerca e cosa trova in questi luoghi? A colloquio con il rettore della Basilica del Santo, padre Oliviero Svanera.

25 Luglio 2017 | di

Tra i pellegrini dell’ultima edizione del «Cammino di sant’Antonio» erano presenti otto detenuti del carcere Due Palazzi di Padova. La testimonianza di uno di loro, Alessio, e quella di Maddalena, una giovane volontaria che ha accompagnato il gruppo.

14 Luglio 2017 | di

L’intercessione di sant’Antonio non ha «un» suo giorno specifico, perché si dipana potente per 365 giorni all’anno, ma certo il 13 giugno è un’occasione speciale, nella quale tanti fedeli rendono visibile il legame mai banale con la figura del Santo.

14 Giugno 2017 | di

Dio cammina con noi. E anche Antonio cammina con noi. Per questo, nel giorno della processione di sant’Antonio mi attardo, con gli occhi bassi, a contemplare i piedi di così tanta gente…

13 Giugno 2017 | di

In occasione del Giubileo mariano, prendiamo a modello del nostro camminare la Madre di Dio, percorrendo le antiche e le nuove vie di pellegrinaggio.

07 Ottobre 2016 | di

Pagine