Sudamerica

Il giorno prima della pace

È un ossimoro. Termini contraddittori accostati, in forte antitesi tra loro. Eppure siamo così abituati a sentirlo, il binomio «guerra» unito all’aggettivo «civile», da non farci più caso. Non c’è nulla di civile nei cinquantadue anni di «guerra civile» in Colombia e nei suoi 8,5 milioni di vittime. Scoppiata nel 1964, col tempo è diventata a tal punto «normale» da sciogliere qualsiasi appeal mediatico, tanto da rendere poco interessante addirittura la sua conclusione, con la pace siglata il 24 novembre 2016.

leggi tutto

Vorrei percorrere tutta l’imprevedibile e magnifica Ruta Nacional 40, dalla Bolivia fino all’Argentina, per incontrare città, deserti, passi andini, viaggiatori e abitanti dell’America del Sud.

10 Marzo 2019 | di

A poco meno di un mese dalle elezioni, il Paese latinoamericano è sempre più in difficoltà. A portare il peso della crisi, soprattutto la povera gente, ridotta ormai alla fame.

20 Aprile 2018 | di

Venezuela, sull'orlo della guerra civile

Perché le vecchie rivoluzioni hanno fallito? Viaggio in un continente che si sta giocando la sua «seconda opportunità sulla terra».

22 Giugno 2017 | di

A pochi mesi dalla morte di Fidel Castro e dall'elezione di Donald Trump a presidente degli Usa, il rischio di implosione nel Paese sudamericano è elevato.

02 Gennaio 2017 | di

Pagine