romanzo

L'iPhone di Amélie

Thomas Legrand è un architetto di fama, visionario, sfuggente, inquieto, creatore di architetture impossibili. Amélie Leroy è il prorettore, fresco di nomina, della Sainte-Chapelle, una delle università più blasonate di Parigi. Tra loro scocca una scintilla, inattesa, sconcertante. Al centro del loro amore una sfida impossibile: costruire la nuova aula magna della Sainte-Chapelle, sovvertendo le regole ammuffite delle baronie universitarie.

leggi tutto
Jack London. Le strade dell'uomo

Cento anni fa, nel novembre del 1916, scompariva Jack London: uno dei più originali, controversi e, per alcuni versi, visionari scrittori di tutti i tempi.

leggi tutto