India

Se fosse tuo figlio

Ha appena vent’anni quando decide di cambiare vita. Nicolò Govoni, classe 1993, di Cremona, sceglie di trascorrere le sue vacanze da volontario in un orfanotrofio, la Dayavu Boy’s Home a Tamil Nadu, all’estremo sud dell’India. Quell’esperienza gli cambierà per sempre la vita.

leggi tutto

Un ponte sul Gange

La treccia

Smita è un’intoccabile, una dalit, vive in un villaggio dell’Uttar Pradesh, in India, e ogni giorno raccoglie in una cesta gli escrementi di chi appartiene a caste più alte. Ultima tra gli ultimi, vive della carità che qualcuno le fa e mangia i topi che il marito cattura. Ha una figlia, Lalita, e per lei sogna una vita diversa. Giulia ha 20 anni e vive a Palermo. Lavora nel laboratorio del padre, dove si raccoglie la «cascatura» – i capelli tagliati o caduti delle donne siciliane – e si fanno parrucche e toupet.

leggi tutto

Sant'Antonio da Santa Teresa di Calcutta

Gandhi: profeta della non violenza

Dall’Italia all’India per conto della Ferrero. È la storia di Carlo Pupulin, giovane procacciatore di materie prime alimentari per i famosi prodotti dolciari del marchio italiano.

24 Maggio 2017 | di

Pagine