Carcere

La speranza oltre le sbarre

Gli ergastolani del carcere aquilano di Sulmona, e i familiari delle vittime dei loro crimini hanno una cosa in comune: il dolore che si porteranno nel cuore per tutta la vita. I primi perché non rivedranno mai la libertà, i secondi perché non riabbracceranno più i loro cari.

leggi tutto

La situazione dei detenuti nelle carceri indica il livello di civiltà di un popolo. Per questo, dinanzi ai numeri dei suicidi che ogni anno avvengono in prigione, dovremmo sentirci tutti umiliati.

16 Gennaio 2018 | di

In dialogo con Giancarlo Caselli, a capo della Procura di Palermo negli anni caldi dei grandi processi su mafia e politica.

04 Dicembre 2017 | di

Insegnare, insegnare qualcosa a minori in percorso penale. Ma che cosa? Il racconto di un laboratorio speciale in ambiente di reclusione, con la scrittura a portare una prospettiva di libertà.

26 Agosto 2017 | di

Tra i pellegrini dell’ultima edizione del «Cammino di sant’Antonio» erano presenti otto detenuti del carcere Due Palazzi di Padova. La testimonianza di uno di loro, Alessio, e quella di Maddalena, una giovane volontaria che ha accompagnato il gruppo.

14 Luglio 2017 | di
Reclusi

«C’è bisogno di un senso più profondo di responsabilità. Il carcere deve poter essere il luogo dove riflettere su se stessi, dove ritrovare la voglia di esistere e darsi delle regole. Chi è recluso è una persona. Chi garantisce la sicurezza deve sentirsi persona tra le persone. Luogo di detenzione e luogo di lavoro, il carcere non può essere inteso solo in chiave coercitiva».

leggi tutto

Pagine