Italia

La treccia

Smita è un’intoccabile, una dalit, vive in un villaggio dell’Uttar Pradesh, in India, e ogni giorno raccoglie in una cesta gli escrementi di chi appartiene a caste più alte. Ultima tra gli ultimi, vive della carità che qualcuno le fa e mangia i topi che il marito cattura. Ha una figlia, Lalita, e per lei sogna una vita diversa. Giulia ha 20 anni e vive a Palermo. Lavora nel laboratorio del padre, dove si raccoglie la «cascatura» – i capelli tagliati o caduti delle donne siciliane – e si fanno parrucche e toupet.

leggi tutto

Molti sono i fattori che incideranno sui risultati delle elezioni, il prossimo 4 marzo. Su tutti l'incertezza: economica, ma anche psicologica e affettiva.

26 Febbraio 2018 | di

Le videolettere di tanti ragazzi italiani espatriati, raccolte da Ada Francesca Rizzoli per l'emittente Sbs, sono un «atto d’accusa» contro il loro Paese d’origine, dettato dal risentimento per essersene dovuti andare e dalla nostalgia.

07 Dicembre 2017 | di
L'oscura allegrezza

Un manoscritto di memorie nel cassetto di una scrivania. La convinzione che quelle pagine sarebbero sprecate se mai nessuno potrà leggerle. Inizia così il romanzo che Manuela Diliberto dedica «al caruso Angeleddu, d’anni tredici, ucciso dal suo picconiere con otto bastonate». Un’immagine forte che, nel libro, indurrà il protagonista a una scelta altrettanto decisa.

leggi tutto

Dai paesini alle grandi città, da Nord a Sud, di rappresentazioni del Santo l’Italia è ricchissima. Antonio è ovunque e, anziché offuscare gli altri santi, ne sostiene e fortifica il culto.

06 Agosto 2017 | di

La Francia celebra 100 anni di emigrazione italiana con una mostra al Museo Nazionale della Storia dell’Immigrazione di Parigi.

04 Agosto 2017 | di

Pagine