09 Giugno 2017

«Notte di Miracoli»: i giovani con sant’Antonio da Gesù

Apertura straordinaria fino a mezzanotte della Basilica del Santo per una serata speciale dedicata ai giovani e ai ragazzi, nella quale affidare al Signore Gesù affetti e sogni, paure e speranze...

Caro amico, caro giovane, il Signore ti dia pace. 

Continuamente papa Francesco ci invita a uscire, ad andare, a portare il nostro sorriso e la nostra gioia cristiana ovunque e a tutti. La prossimità della festa di sant’Antonio, giovane frate francescano e straordinario evangelizzatore del suo tempo, offre anche a ciascuno di noi una grande occasione di annuncio e missione: è la «Notte di Miracoli»!

Sabato 10 giugno, la Basilica del Santo rimarrà aperta dalle 21,30 alle 24,00 per un tempo nella notte da dedicare alla lode, alla preghiera e all'adorazione, ma anche alla testimonianza e alla evangelizzazione.
Una serata dunque con sant’Antonio e i suoi frati e tanti altri giovani, in cui affidare al Signore Gesù affetti e sogni, per chiedere aiuto negli studi e nelle scelte di vita, per ricevere una benedizione  e una esortazione personale, ma anche per andare e annunciare e dire e condividere la nostra fede per le vie e le piazze della città...

Se vuoi partecipare attivamente alla realizzazione della serata, puoi contribuire in diversi modi. Gli ambiti di servizio saranno (riservati ai giovani fino ai 30 anni):

-    Preghiera: perché sia una vera notte di… miracoli;
-    Canto e annuncio della Parola di Dio: perché il cuore di molti sia toccato;
-    Accoglienza: per accompagnare a Gesù;
-    Evangelizzazione in strada: perché tutti possano ricevere l’invito di Gesù!

All’interno di una delle 4 équipes sopra elencate, ti invitiamo a un momento di formazione e preparazione pratica nel pomeriggio (dalle 17,00) presso le sale della Basilica e, dopo aver condiviso una semplice cena, riceveremo in preghiera la benedizione e l’invio all’evangelizzazione, per poi aprire le porte della Basilica e dare il via alla grande notte.

Per organizzare al meglio , ti chiediamo di comunicarci la tua disponibilità scrivendo a: oasigiovani@riparalamiacasa.it.

Ti aspettiamo!

Al Signore Gesù per il suo servo Antonio, sempre la nostra Lode.

Fra Alberto (fra.alberto@davide.it)
 

Data di aggiornamento: 09 Giugno 2017
Lascia un commento