Ufficio Stampa Quirinale

Il primo corazziere di colore

Una foto è un punto di vista. Così, è chiaro che i protagonisti di questa immagine sono i due «grandi», ovvero Sergio Mattarella, presidente della Repubblica, e papa Francesco, in visita al Quirinale il 10 giugno scorso.
| Alberto Friso Redattore

Una foto è un punto di vista. Così, è chiaro che i protagonisti di questa immagine sono i due «grandi», ovvero Sergio Mattarella, presidente della Repubblica, e papa Francesco, in visita al Quirinale il 10 giugno scorso.

Ma questo scatto può contare anche su un altro protagonista, vale a dire il primo corazziere di colore della storia del Reggimento.

Lui, N.T., ha 27 anni ed è originario del Brasile. Adottato da una coppia siciliana, insieme alla sorellina, è in Italia da quando aveva un anno. Il colore della sua pelle non è stato un deterrente per chi ha esaminato la sua domanda di vestire la prestigiosa uniforme dei corazzieri. Dall’alto dei suoi 1,97 metri, ha superato il severo concorso: d’ora in poi la sua presenza al Quirinale non sarà più notizia, bensì una lieta consuetudine.

Data di aggiornamento: 18 Giugno 2017