In una foto

a cura di Andrea Semplici

Dedicato a Mario Dondero

La fotografia è un racconto. È una maniera per avvicinarsi alla gente. È una necessità: mostrare la vita. «Più di mille parole», diceva Walter Benjamin, anche se io penso che le parole siano più che necessarie. È attenzione, curiosità, relazione. È contraddizione perché dovrebbe essere lenta e ingenua in questo modo sempre connesso di selfie e velocità. Il fotografo dovrebbe andare a piedi, e come Mario Dondero, non avere patente.

È brutta ed è bellissima Chiatona, stretta tra l’Ilva, il degrado, il mare Jonio, la pineta e la Magna Grecia. Ed è un luogo di teatro, che a inizio agosto coinvolge tutta la cittadina.

01 Agosto 2018 | di

La musica dei ragazzi della European Spirit of Youth Orchestra varca le frontiere, se ne infischia dei confini, nuovi e vecchi, che percorrono l’Europa. E durante tutta l’estate saranno tra noi, in Italia.

24 Luglio 2018 | di

Trecento morti in tre mesi e settimane di proteste: è la guerra civile che sta infiammando il Nicaragua e che fino all'altro giorno i giornali italiani ed europei quasi ignoravano.

12 Luglio 2018 | di

«Andare a piedi è un buon modo per rendere visita ai propri simili» ha scritto Enrico Brizzi. Quando andiamo a piedi ci accorgiamo che il mondo è molto migliore di quanto pensiamo.

10 Luglio 2018 | di

Il desiderio di una vita migliore, di qualche possibilità in più, di una speranza di futuro è, spesso, più forte della paura. Intanto, io posso scegliere di viaggiare, il ragazzo che ora mi guarda andare via senza voltarmi non ha lo stesso diritto.

27 Giugno 2018 | di

Quante sorprese attorno al Santo. Seguendo i passi suoi e di quanti a lui si rivolgono, sempre si prova la sensazione di avere a che fare con un amico.

06 Giugno 2018 | di

Pagine